La verità sul credito aziendale

Costruire la salute finanziaria di un'azienda è un'esigenza critica per i proprietari di piccole imprese. Secondo Experian, "molti creditori oggi si stanno allontanando dal fare affidamento sul solo credito personale quando giudicano la salute finanziaria di un'azienda dal momento che il credito personale non è considerato un ideale predittore del comportamento aziendale". Di conseguenza, gli imprenditori dovrebbero adottare misure per separare e costruire il proprio profilo di credito aziendale.

Definizione del credito aziendale

Il profilo creditizio di un'impresa è la misura della capacità di un'azienda di ottenere beni e servizi e di rimborsare i debiti. Il credito aziendale separa i titolari di aziende dal rischio finanziario associato all'utilizzo del credito personale per gestire l'attività. Prestiti e linee di credito emessi da un istituto finanziario o da un'altra impresa sono due esempi di credito aziendale e sono opzioni popolari per ottenere capitale circolante per la vostra attività.

Stabilire un credito aziendale

Il primo passo per stabilire un credito aziendale è richiedere un numero di identificazione del datore di lavoro attraverso l'Internal Revenue Service. Un EIN funziona molto come un numero di previdenza sociale ed è gratuito da ottenere. Successivamente, l'imprenditore dovrebbe registrare la propria attività con le quattro principali agenzie di credito: Dun & Bradstreet, Experian Business, Equifax Business e Business Credit USA. Almeno nelle fasi iniziali di stabilire la storia creditizia della vostra azienda, i creditori possono richiedere ulteriori rendiconti finanziari quindi preparatevi a fornire tali documenti e un piano aziendale professionale.

Mantenimento del credito aziendale

Come con il credito personale, pagare le bollette in tempo è importante per mantenere il profilo del credito aziendale. Mantieni attivo il tuo profilo effettuando pagamenti mensili e non sovraccaricarti. La quantità di prestatori di denaro si estenderà e i tassi di interesse che ti vengono addebitati dipendono in gran parte dalla reputazione della tua azienda. Non essere obbligato ad accettare tutte le offerte che arrivano per posta e condurre affari solo con istituti di credito affidabili.

Monitoraggio del punteggio di credito aziendale

Essere al corrente di ciò che sta accadendo nel tuo file di credito aziendale è un altro elemento fondamentale per mantenere un buon punteggio e assicurarti di avere accesso ai soldi necessari per gestire con successo la tua attività. I punteggi di credito aziendali vanno da 0 a 100, con la rivista "Entrepreneur" che riporta che un punteggio di 75 è generalmente considerato un punteggio eccellente. Proteggi le informazioni relative ai tuoi account aziendali come se fossero informazioni di credito personali. Inoltre, molte agenzie di monitoraggio del credito commerciale offrono servizi di monitoraggio che notificano al proprietario dell'azienda eventuali richieste o depositi denigratori.

considerazioni

Le istituzioni finanziarie e i fornitori di imprese non sono tenuti a inviare informazioni agli uffici di credito aziendali. La segnalazione dell'attività di credito commerciale è volontaria. Trova i venditori che segnaleranno queste informazioni e, se non lo fanno già, non aver paura di incoraggiarle a farlo. Molte società di reporting del credito hanno a disposizione un elenco di contributori di dati aziendali che riportano informazioni sulla cronologia dei pagamenti.

Raccomandato

Come fare un funzionario di proprietà individuale
2019
Strategie di reclutamento e conservazione chiave
2019
Elenco dei termini e delle definizioni del mercato azionario
2019