Come assorbire una vecchia impresa in una nuova impresa sulla dichiarazione dei redditi

Una fusione o acquisizione si traduce in una combinazione di due società, con un'entità che perde la propria identità e viene completamente assorbita dall'altra impresa che assume tutti i diritti, i privilegi e le responsabilità della fusione. Quando una vecchia azienda viene assorbita da una nuova società, entrano in gioco alcune variabili, tra cui problemi di contabilità e rendicontazione delle imposte della società. Il processo di scioglimento e assorbimento dipenderà dalla forma giuridica di entrambe le società: dovrai rispettare le specifiche leggi federali e statali che disciplinano le società di persone, le società di capitali S e le società regolari.

Struttura legale

Idealmente, la forma legale della nuova attività dovrebbe essere identica a quella precedente per facilitare l'assorbimento. Altri scenari sono possibili ma avranno alcune restrizioni e difficoltà legali. Ad esempio, se la vecchia impresa era una società S, i suoi beni devono prima essere liquidati prima che si dissolva. I partenariati avranno in genere un accordo di buyout che stabilisce come gli affari saranno trattati in caso di scioglimento legale, che potrebbe includere l'assorbimento da parte di una nuova società. Tuttavia, se la vecchia impresa è stata incorporata, i suoi beni possono essere trasferiti direttamente alla nuova attività una volta che la dissoluzione è stata finalizzata.

Dichiarazione dei redditi consolidata

Indipendentemente dal fatto che le attività della vecchia attività siano state vendute alla nuova attività oa una terza parte con i proventi che vanno alla nuova attività come un investimento azionario, sarà necessario presentare una dichiarazione dei redditi consolidata per entrambe le imprese. La liquidazione della vecchia impresa può anche generare perdite fiscali se le sue attività valevano meno della base imponibile. È necessario segnalare il trasferimento di proprietà aziendali e / o la vendita di beni aziendali depositando il modulo 4797, che mostra i guadagni o le perdite associati. Allega questo documento alla documentazione fiscale che invii all'Internal Revenue Service.

Dichiarazione dei redditi di S Corporation

Le società S sono considerate entità passanti i cui rispettivi proprietari o azionisti preparano i propri rendimenti individuali. Se la vecchia azienda era una società S, è necessario presentare due restituzioni: una appropriata per la nuova attività in base al suo stato legale e la Forma 1120S per la vecchia azienda, contrassegnata come definitiva. Oltre a preparare la 1120S, file Form 966, scioglimento o liquidazione aziendale e, se applicabile, modulo 8949, che riporta i dividendi di liquidazione come vendita di azioni.

Ristrutturazione esente da tasse

Vi è una disposizione in materia di diritto tributario per il licenziamento della vecchia attività nella nuova impresa esentasse. Ciò è possibile se i proprietari della vecchia impresa mantengono un interesse di proprietà nella nuova attività dopo l'assorbimento. Inoltre, la nuova attività dovrebbe continuare a svolgere alcune delle attività della vecchia impresa. Quando si presenta la dichiarazione dei redditi per la nuova società, sia la vecchia che la nuova impresa presenteranno le dichiarazioni ai sensi del Regolamento del tesoro Sec. 1, 368-3 (a). In sostanza, la vecchia azienda mostrerà un bilancio che è stato azzerato anziché i proventi di una vendita di beni.

Raccomandato

Come mantenere le icone di Vista Desktop da riorganizzare
2019
Come trasferire i messaggi in Wordpress
2019
Per cosa sta calibrando la stampante?
2019