Quale licenza è necessaria per un'attività di catering in North Carolina?

Le aziende di catering in North Carolina sono regolate dal dipartimento sanitario locale della contea. Per operare legittimamente, l'impresa di catering deve rispettare i regolamenti del dipartimento sanitario della contea, nonché il regolamento definito dal Segretario di Stato della Carolina del Nord, che include la registrazione del nome e delle operazioni dell'azienda con il governo locale.

Permesso

La Carolina del Nord proibisce agli stabilimenti alimentari e alle imprese di catering di operare da una cucina domestica. Al fine di garantire le licenze per le operazioni di ristorazione, l'attività di ristorazione deve operare da una sede commerciale. Per ottenere la licenza per gestire l'attività di ristorazione, la cucina aziendale deve passare l'ispezione dal dipartimento sanitario della contea locale. L'ispettore del dipartimento rilascia la licenza una volta che la cucina ha superato con successo l'ispezione.

Permesso di alcol

Se l'attività di ristorazione produce alimenti cucinati con vini o liquori, l'azienda di catering deve ottenere un permesso culinario per il controllo delle bevande alcoliche della Carolina del Nord. Questo permesso autorizza l'impresa di catering a non conservare più di 12 litri di vino o liquori nei locali. Il vino e il liquore possono essere utilizzati solo per la preparazione del cibo. L'autorizzazione autorizza l'impresa di catering a trasportare il liquore da e verso le sedi dei suoi clienti per cucinare.

Registrazione delle imprese

La Carolina del Nord non fornisce alcuna restrizione sulla struttura commerciale della ristorazione. Tuttavia, ogni struttura aziendale è richiesta per registrare le sue operazioni commerciali e il nome operativo. L'imprenditore di catering deve compilare la richiesta di registrazione NC-BR per il modulo di ritenuta d'acconto, vendite e utilizzo delle imposte sul reddito. Questo modulo deve essere compilato anche se l'azienda di catering è una ditta individuale che non porta dipendenti. Una volta completata la registrazione, la Carolina del Nord rilascerà al settore della ristorazione un numero di identificazione fiscale statale, a cui si deve fare riferimento quando si pagano le tasse statali per l'azienda.

Nome presunto

Il Certificato di Nome Assunto deve essere registrato con la contea in cui opera l'attività di ristorazione. Se l'attività di catering opera in più di una contea, l'azienda deve registrare la propria attività all'interno di ciascuna contea in cui opera. L'impresa di catering deve completare la domanda di nome presunta che si applica alla sua specifica struttura aziendale, come la ditta individuale o la società.

Raccomandato

Come pubblicizzare eventi di beneficenza
2019
Informazioni sui programmi di garanzia della qualità di Call Center
2019
Come calcolare le vendite marginali al giorno
2019