Cos'è un piano caffetteria HSA?

Un piano di mensa è un piano di benefici per i dipendenti amministrato ai sensi della Sezione 125 del codice fiscale federale che consente ai dipendenti di pagare determinate spese con un reddito anticipato. Si chiama piano della mensa perché i dipendenti scelgono i vantaggi che desiderano, così come scelgono gli articoli che desiderano dalla caffetteria aziendale. Il finanziamento di un conto di risparmio sanitario, comunemente indicato come HSA, può essere un'opzione nell'ambito di un piano di mensa.

Piani sanitari deducibili

I tuoi dipendenti devono partecipare a un piano sanitario ad alta deducibilità per poter beneficiare di una HSA esentasse. L'importo che è considerato un alto deducibile può cambiare in base alle normative IRS. Al momento della pubblicazione, la franchigia annua minima per un HDHP è di $ 1, 200 per gli individui e $ 2, 500 per le famiglie, definita come dipendente più almeno un'altra persona. La franchigia annua massima è di $ 6.250 per gli individui e $ 12.500 per le famiglie. Altre restrizioni possono essere applicate. Ad esempio, un piano sanitario che soddisfa i requisiti deducibili non è considerato un HDHP se il dipendente / partecipante è coperto da Medicare o un piano con una franchigia più bassa.

Conto di risparmio sanitario

Un dipendente che soddisfa i requisiti di idoneità per una HSA può accantonare una parte del suo reddito anticipato per pagare la franchigia per le sue spese di assistenza sanitaria e altre spese vive di assistenza medica. Come datore di lavoro, puoi contribuire agli HSA dei tuoi dipendenti a condizione che i contributi per l'anno non superino il limite annuale massimo. Questo limite per i contributi HSA a partire dal 2013 è di $ 3, 250 per gli individui e $ 6, 450 per le famiglie. Un HSA è portatile, quindi il dipendente può mantenere l'account se cambia lavoro.

Trattamento fiscale

I contributi a un HSA sono esenti da tassazione. I contributi HSA sono una detrazione sopra la linea, il che significa che non sono inclusi nel reddito lordo di un dipendente. La deduzione del reddito imponibile può aiutare i dipendenti a qualificarsi per altre agevolazioni fiscali basate sul reddito, come un Roth IRA o crediti d'imposta scolastici. Una detrazione HSA avvantaggia i dipendenti sia che specifichino voci di detrazione o prendano una detrazione standard. I dipendenti che investono i loro contributi HSA in attività che producono reddito non pagano le imposte sul reddito sulla crescita passiva dei fondi in un HSA.

Contributi del datore di lavoro

Se contribuisci a un HSA di un dipendente nell'ambito di un piano mensa, i tuoi contributi sono deducibili dalle tasse come spese aziendali. Non vengono conteggiati come reddito per il dipendente e non sono soggetti all'imposta sui salari come FICA. I contributi devono essere fatti a un fiduciario qualificato, come una banca, una compagnia di assicurazioni o un'altra entità che soddisfi i requisiti IRS. A causa del trattamento fiscale favorevole per i contributi HSA, renderli disponibili attraverso un piano di mensa può essere una strategia efficace per aumentare il risarcimento totale dei dipendenti.

Raccomandato

I vantaggi dell'utilizzo di un conto bancario separato per il libro paga
2019
Come trasferire dati tra computer utilizzando un cavo
2019
Come trovare gli IP che si collegano al tuo account Facebook
2019