Elementi chiave di un quadro strategico

Le aziende di successo non presumono che le cose funzioneranno nel tempo. Invece, i titolari di aziende e la gestione lavorano per sviluppare una serie di obiettivi a lungo termine per il luogo in cui vogliono che finiscano le loro attività e come si presentano. Un quadro strategico serve a strutturare questo tipo di pianificazione a lungo termine concentrandosi su quattro elementi chiave: visione, missione, calendario e obiettivi.

Dichiarazione di visione

Una dichiarazione di visione fornisce in genere un'immagine del futuro che presuppone che l'organizzazione raggiunga i suoi obiettivi strategici. Nel complesso, le dichiarazioni visive cercano di riassumere brevemente l'immagine, fornendo al tempo stesso un elemento motivazionale. Ad esempio, un'azienda di computer potrebbe definire una dichiarazione di visione sulla falsariga di "Vedere un computer all'avanguardia in ogni casa in America". La visione dipinge un'immagine chiara di un futuro in cui a nessuna casa americana manca un computer di fascia alta. Naturalmente, l'affermazione della visione come realizzazione idealizzata della politica e degli obiettivi non presta attenzione all'infallibilità della visione al fine di mantenere l'elemento motivazionale.

Dichiarazione di missione

La dichiarazione di missione tratta anche la questione dello scopo dell'azienda, ma in modo più realistico. Le dichiarazioni di missione espongono i motivi per cui le imprese esistono e che cosa sperano di ottenere. Le dichiarazioni di missione efficaci contengono una serie di elementi importanti, ma in genere comunicano le priorità essenziali del business, come la produzione del prodotto, i mercati che l'azienda offrirà e i valori a cui l'azienda aderisce. Tornando alla società di computer fittizia, la dichiarazione di missione chiarisce che la società intende costruire e distribuire computer attraverso punti vendita per le famiglie della classe media e dare risalto al servizio clienti.

Cornice temporale

L'arco temporale strategico si riferisce in generale alla quantità di tempo che l'azienda intende investire per perseguire obiettivi a medio e lungo termine. Stabilire un arco temporale strategico fornisce a ogni membro dell'azienda un quadro di riferimento comune. Le grandi differenze nel modo in cui operano le aziende in diversi settori rendono difficili le generalizzazioni, ma un tipico arco temporale strategico è di circa cinque anni.

Obbiettivi strategici

In termini più semplici, gli obiettivi strategici costituiscono gli obiettivi che l'azienda deve raggiungere. Una società può perseguire una serie di obiettivi strategici in qualsiasi momento, su orari più brevi e più lunghi. In termini di quadro strategico, gli obiettivi strategici comprendono sia gli elementi già in essere che gli elementi ancora da completare. Ad esempio, la società di computer fittizia può fissare un obiettivo da distribuire ai computer attraverso tre grandi rivenditori entro cinque anni. Per raggiungere questo obiettivo, l'azienda deve costruire o acquistare, oltre al personale, strutture per produrre scorte sufficienti a soddisfare la domanda. Deve inoltre negoziare accordi con i rivenditori e stabilire i mezzi per spostare lo stock dagli impianti di produzione ai rivenditori. Ogni elemento rappresenta un obiettivo strategico che l'azienda deve raggiungere per servire le più ampie dichiarazioni di missione e visione.

Raccomandato

Come costruire un sito Web gestito da contenuti
2019
Tecniche di comunicazione di marketing
2019
I vantaggi dei negozi online per i proprietari dei negozi
2019