Lista di controllo delle risorse umane per un comportamento maleducato del collaboratore

Al personale delle risorse umane potrebbe non piacere giocare a "poliziotti" sul posto di lavoro, ma a volte il cattivo comportamento degli impiegati lo rende necessario. Il cattivo comportamento è negativo per le aziende. Le piccole imprese, in particolare, non possono permettersi di tollerare un dipendente che grida ai clienti o ai colleghi prepotenti; le perdite finanziarie ed emotive possono essere ripide. Le risorse umane possono mantenere la civiltà sul posto di lavoro con una lista di controllo delle azioni per controllare il comportamento scorretto, supportate da politiche di tolleranza zero.

Cattivi comportamenti

Il cattivo comportamento dei dipendenti è moralmente ed eticamente inaccettabile. Alcuni esempi di comportamento scorretto violano le politiche aziendali, mentre altri esempi violano le leggi statali e federali sul lavoro, lasciando spesso i datori di lavoro responsabili. Il comportamento incivile è la maleducazione di base, come parlare condiscendente con gli altri, lasciare le apparecchiature per ufficio inutilizzabili da qualcun altro per correggere, inviare messaggi o controllare le chiamate personali durante le riunioni e ignorare i messaggi di posta elettronica relativi al lavoro. Il comportamento illegale o contrario alla politica include spinte, schiaffi, bullismo, molestie fisiche e sessuali, stalking e intimidazione. La violenza sul posto di lavoro è un caso estremo di cattivo comportamento che può portare a danni fisici, danni alla proprietà o omicidi.

lista di controllo

La lista di controllo delle risorse umane per stabilire la civiltà del posto di lavoro inizia con la direzione, il cui comportamento funge da modello per il personale. I manager devono monitorare le loro interazioni con colleghi e subordinati e sollecitare il feedback degli altri sulle loro abilità interpersonali. Le risorse umane dovrebbero rendere la civiltà un requisito di lavoro e intervistare e assumere candidati con questo in mente. Le verifiche di background devono essere obbligatorie per tutte le potenziali assunzioni e includere indagini con ex capi e collaboratori; se un controllo approfondito rivela un comportamento inquietante o criminale su una nuova assunzione che finisce per comportarsi male sul lavoro, il datore di lavoro potrebbe essere citato in giudizio per assunzioni negligenti. Le risorse umane dovrebbero condurre un corso di educazione civica, che potrebbe includere anche istruzioni per gestire lo stress e la risoluzione dei conflitti. Per mantenere i datori di lavoro conformi alle leggi sull'occupazione e ridurre al minimo il rischio di responsabilità, le risorse umane dovrebbero adottare politiche di tolleranza zero per molestie sessuali, discriminazione e violenza sul posto di lavoro.

Conseguenze comportamentali

I professori di business Christine Pearson e Christine Porath hanno intervistato gruppi di dipendenti dal 1998 al 2005 per il loro libro "Il costo del cattivo comportamento: come l'inciviltà sta danneggiando il tuo business e cosa fare al riguardo". Gli autori hanno scoperto che, nel 1998, un quarto degli intervistati ha assistito a comportamenti incivili da parte dei collaboratori almeno una volta alla settimana o più. Entro il 2005, la percentuale di intervistati che hanno assistito a cattivi comportamenti è salita al 95%. L'inciviltà provoca stress, il che pone problemi di salute e, a sua volta, aumenta i costi sanitari per i datori di lavoro. Un cattivo comportamento aumenta il turnover costringendo i colleghi stanco della battaglia a lasciare il lavoro. Riduce la produttività causando interruzioni del lavoro e gruppi di lavoro fratturati. Inoltre può danneggiare la reputazione di un datore di lavoro.

considerazioni

La professoressa e autrice di Harvard University, Rosabeth Moss Kanter, avverte nel suo articolo "Workplace Rage", pubblicato nella "Harvard Business Review", che i luoghi di lavoro possono aspettarsi un comportamento peggiore. Cita l'aumento di comportamenti irrispettosi da parte dei clienti nei confronti delle persone che servono, i manager apertamente arrabbiati, il violento discorso partigiano tra i politici e il rancore dei commentatori dei media sulle onde radio come esempi di una "più ampia cultura della denuncia e del diritto". L'opinione della signora Kanter è che l'individuazione di dipendenti problematici, consulenza e formazione da sola non eliminerà il posto di lavoro dell'inciviltà senza affrontare le influenze culturali.

Raccomandato

Vantaggi e svantaggi dell'orientamento al mercato
2019
Come misurare il traffico di fan su Facebook
2019
Come aggiungere una stampante wireless a SonicWall
2019