Le ramificazioni delle risorse umane per ridurre le ore da tempo pieno a tempo parziale

Quando le condizioni economiche e aziendali giustificano modifiche al modello di personale, ridurre le ore di lavoro dei dipendenti da tempo pieno a tempo parziale può sembrare l'unica soluzione per raggiungere la solvibilità. Indipendentemente dai motivi per cui la tua organizzazione ha bisogno di risparmiare denaro, le ore di taglio comportano numerose conseguenze per le risorse umane. Sebbene la tua azienda stia cercando modi per eliminare le spese, ridurre le ore di lavoro dei dipendenti da tempo pieno a tempo parziale può essere uno sforzo costoso.

Benefici

Marriott Corp. ha annunciato nel 2009 che le sue politiche sul posto di lavoro relative ai benefici non cambierebbero quando la catena alberghiera ridurrebbe i programmi a tempo pieno dei dipendenti a causa di un calo del turismo e dei viaggi d'affari. I benefici per i dipendenti che non erano più a tempo pieno sono rimasti intatti, il che ha fruttato a Marriott grandi soddisfazioni per il mantenimento della copertura assicurativa sanitaria per i dipendenti che altrimenti non sarebbero stati in grado di sostenere il costo totale dell'assicurazione sanitaria. Non tutti i datori di lavoro possono permettersi di continuare i benefici per i dipendenti part-time, e spesso i dipendenti part-time non possono permettersi il costo dei benefici per i dipendenti con salari part-time. Le ramificazioni delle risorse umane legate al taglio dei dipendenti a tempo pieno alle ore parziali possono influire sullo stato finanziario dell'organizzazione e dei suoi dipendenti.

Turnover

I dipendenti vogliono lavorare per un'azienda che fornisce sicurezza sul lavoro, stabilità e un salario di sussistenza. Quando la tua azienda taglia ore da tempo pieno a tempo parziale, i dipendenti possono iniziare a chiedersi se il loro lavoro sarà lì la prossima settimana, per non parlare del prossimo anno. Il costo del turnover sarà molto più alto dei potenziali risparmi realizzati riducendo gli impiegati da una settimana lavorativa di 40 ore a 20 ore settimanali. Le ramificazioni includono i costi per assumere nuovi dipendenti che dovranno sostituire i dipendenti i cui programmi scadono dal lavoro a tempo pieno a quello part-time.

Morale

La verità è che gli impiegati connettono lavoro e soddisfazione. Quando perdono il lavoro - sia notando che vengono licenziati o notando di passare da una carriera a tempo pieno a un lavoro part-time - soffre il morale degli impiegati. Il basso morale dei dipendenti è l'ultima cosa di cui la tua azienda ha bisogno, soprattutto se sei impegnato in una missione di riduzione dei costi. Il crollo del morale dei dipendenti può creare una miriade di altri problemi, come i conflitti sul posto di lavoro, le scarse prestazioni e la mancanza di produttività, tutte le conseguenze importanti da considerare quando si riducono le ore dei dipendenti a metà.

Reputazione

Ridurre le ore dei dipendenti da tempo pieno a tempo parziale può influire sulla reputazione aziendale. I pettegolezzi sul raffreddamento dell'acqua e le conversazioni con gli amici alimentano la speculazione secondo cui la compagnia si sta dirigendo verso un disastro finanziario. Quando la tua reputazione aziendale soffre, può essere molto difficile per i reclutatori convincere nuovi talenti a venire a bordo e ancora più difficile mantenere gli attuali dipendenti. La combinazione di non essere in grado di reclutare lavoratori qualificati e interessati e la sfida di impedire ai dipendenti di cercare altri posti di lavoro è una questione seria per i datori di lavoro.

Raccomandato

Puoi bloccare un mittente di messaggi di testo da una perla Blackberry?
2019
Come attivare una porta USB nel BIOS
2019
Come trasferire fogli Excel per aprire Office
2019