Politiche delle risorse umane nelle industrie manifatturiere

Le politiche delle risorse umane non sono spesso una priorità nelle prime fasi di gestione di una piccola impresa. Tuttavia, ci sono dei vantaggi nell'attuare queste politiche in anticipo, in particolare in un'azienda manifatturiera, per dare enfasi e direzione al modo in cui la tua azienda attrae, forma e trattiene il personale, mantenendo tutti nella tua attività sulla stessa pagina.

Reclutamento e assunzioni

Mentre l'industria manifatturiera usava tradizionalmente lavoratori non qualificati, la tecnologia poteva richiedere competenze specifiche a supporto delle attività della tua azienda. Le vostre politiche in materia di risorse umane possono precisare queste abilità come qualifiche minime come linea guida per lo screening e l'intervista. Se la vostra azienda è soggetta a fluttuazioni della domanda, la creazione di una politica che copra l'uso del personale temporaneo per coprire i periodi di punta aiuta l'uso efficiente dei lavoratori per i quali è probabile che paghiate un'agenzia con un'aliquota più elevata rispetto al personale regolare, senza esperienza o produttività.

Orientamento e formazione

Alcuni elementi della formazione sono imposti al di fuori della tua piccola impresa, come ad esempio la formazione sulla sicurezza occupazionale e l'amministrazione sanitaria o l'addestramento di attrezzature sanzionate dallo stato. Costruire questo nella tua politica delle risorse umane è una salvaguardia della due diligence, che illustra l'intento della tua azienda di conformarsi. Spiegare come si implementa tale formazione rende più forte la politica. Mandare un pacchetto di orientamento per i nuovi assunti nella tua politica aiuta il loro periodo di liquidazione. Prendi in considerazione l'assegnazione di tour delle piante e la formazione sul posto di lavoro nella tua politica delle risorse umane, in modo che tutti coloro che sono coinvolti sappiano chi è responsabile dell'ottenere nuovi assunti.

Il mantenimento dei dipendenti

La tua azienda fa un investimento con ciascun dipendente assunto. Data la forte domanda di lavoratori qualificati, è possibile che si tenga conto della fidelizzazione dei dipendenti nelle proprie politiche delle risorse umane per evitare che i lavoratori se ne vadano prima che il vostro investimento nella formazione ripaghi. Mentre le retribuzioni e i benefici contribuiscono alla soddisfazione sul lavoro, le politiche delle risorse umane che delineano chiaramente le descrizioni dei posti di lavoro, le catene di comando, le problematiche sul posto di lavoro come le molestie e le risorse a cui i dipendenti possono accedere contribuiscono anche a una cultura che coinvolge il personale.

Sviluppo personale e di lavoro

Le piccole imprese potrebbero non avere le risorse per fornire vantaggi come sussidi all'istruzione e al fitness. È possibile utilizzare il manuale della politica delle risorse umane per delineare i percorsi di avanzamento. Ad esempio, elencare l'istruzione, la formazione e l'esperienza per il supervisore ideale, in modo che un membro del personale ambizioso abbia la direzione da seguire. Questo potrebbe esistere già se hai incluso le descrizioni del lavoro nella politica delle risorse umane. Considera di tracciare una "pista interna" per il personale attuale per incoraggiare la percezione che ti preoccupa della loro crescita e del loro lavoro.

Raccomandato

Come ottengo l'assicurazione per la mia piccola impresa?
2019
Impatti della politica monetaria
2019
Conto economico vs. Flusso di cassa
2019