Come licenziare i disegni di gioielli

Un design di gioielli unico nel suo genere può fruttare ancora più denaro quando addebitate ad altri gioiellieri una commissione per utilizzare le vostre idee. Per dare in licenza il tuo design di gioielli, devi prima averlo protetto da copyright - ma non tutti i disegni di gioielli sono idonei per la protezione del copyright. Una volta registrato il tuo copyright, puoi costruire una varietà di strutture di accordo per proteggere il tuo lavoro.

Puoi Copyright It?

Prima di poter concedere in licenza i tuoi progetti di gioielli, avrai bisogno di copyright. Per avere diritto alla protezione del copyright, i tuoi gioielli devono essere unici e originali, non piccole modifiche del lavoro di qualcun altro. Aggiungere una gemma ad un braccialetto già esistente, ad esempio, è generalmente insufficiente. Ma lo sviluppo di una nuova tecnica o modello per la verniciatura del metallo probabilmente ti renderebbe idoneo per la protezione del copyright.

Copyright dei tuoi gioielli

In base alla legge sul copyright degli Stati Uniti, non è necessario registrare i diritti sui gioielli per far valere la protezione del copyright. Tuttavia, i tuoi gioielli devono essere registrati prima di poter citare in giudizio per violazione del copyright, e la registrazione serve come verifica che il design è tuo. Per registrarsi alla protezione del copyright, dovrai compilare una domanda di copyright, pagare una tassa e fornire foto dei tuoi gioielli e disegni.

Trovare fornitori interessati

La prima sfida nella concessione di licenze per i tuoi progetti di gioielli potrebbe essere nel trovare fornitori interessati. Un sito Web o un negozio online può aiutarti a suscitare interesse nei tuoi progetti, in particolare se vendi le licenze sul tuo sito. Potresti anche voler partecipare a fiere di artigianato e show di gioielli per metterti in contatto con gioiellieri e altri venditori che potrebbero essere interessati a realizzare o immagazzinare i tuoi disegni.

Accordo di licenza

Il tuo accordo di licenza deve specificare i termini specifici della licenza, compresa la sua data di inizio e di fine, le condizioni in base alle quali l'altra parte può vendere i tuoi disegni e la commissione che ti viene pagata. Potresti vendere una licenza per una tariffa fissa o optare per un sistema basato sulle royalty in cui il venditore ti fornisce una percentuale di ogni articolo che vende. Il contratto deve descrivere il design e fornire informazioni di contatto per entrambe le parti.

Raccomandato

Fare soldi volantini per la spedizione
2019
Come realizzare un opuscolo in InDesign
2019
Boutique Branding Ideas
2019