Come calcolare solo 40 di 48 ore in Excel

Microsoft Excel semplifica i calcoli ripetitivi consentendo di creare fogli di lavoro personalizzati. Ad esempio, puoi tenere traccia delle ore lavorate e della retribuzione ricevuta. Tuttavia, è possibile incontrare difficoltà nel calcolo della retribuzione oraria, in particolare se si è pagato un extra per gli straordinari, che è la quantità di tempo durante la normale settimana lavorativa di 40 ore. Per risolvere questo problema, Excel consente calcoli condizionali in modo da poter calcolare la frequenza normale per un massimo di 40 ore lavorate e quindi una quantità maggiore per le ore di straordinario lavorate.

1.

Apri un nuovo foglio di calcolo in Microsoft Excel.

2.

Immettere il numero di ore lavorate nella cella A1. Ad esempio, potresti inserire "48".

3.

Immettere la normale retribuzione oraria nella cella A2. Continuando con l'esempio, è possibile inserire "$ 10" se si paga $ 10 l'ora fino a 40 ore settimanali.

4.

Immettere la tariffa di lavoro straordinario nella cella A3. Se sei pagato un tempo e mezzo per gli straordinari, puoi inserire "= A2 * 1.5" per calcolare la tariffa di lavoro straordinario.

5.

Inserire "= IF (A1 <40, A1 A2, 40 A2)" nella cella A4. Questo calcola l'importo del pagamento per ore fino a 40 ore. Se hai lavorato 48 ore, questo calcola solo 40 ore.

6.

Immettere "= IF (A1-40> 0, (A1-40) * A3, 0)" nella cella A5. Questo calcola l'ammontare della retribuzione per lavoro straordinario, se presente. Nell'esempio, questo calcolerebbe 8 ore di retribuzione per lavoro straordinario.

7.

Inserisci "= A5 + A4" nella cella A6 per aggiungere il pagamento regolare e straordinario.

Raccomandato

Qual è il ricavo medio per un panificio?
2019
Quali sono i vantaggi dell'utilizzo di eBay per i venditori su piccola scala?
2019
Leggi fiscali IRS relative alla valuta estera
2019