I vantaggi dei file ".DOT" in Word

Il programma Microsoft Word Office offre un'intera suite di utili strumenti per l'elaborazione di testi e la creazione di documenti. Uno di questi strumenti, il modello, consente agli utenti di automatizzare la creazione di documenti. È possibile utilizzare uno dei numerosi modelli disponibili "pronti all'uso" in Word. Oppure, è possibile creare modelli memorizzando i documenti formattati come file ".dot". In questo modo, è possibile creare formati di documenti regolari che includono script di comandi automatizzati, garantendo un'efficiente produzione di documenti con formattazione regolare.

File modello Microsoft

Quando si scrivono documenti in Microsoft Word, è possibile che si utilizzi un formato di carta simile in documenti diversi. Inoltre, questo formato non esiste nella libreria di modelli inclusa in Word. Per riutilizzare questo formato più volte senza modificare manualmente le impostazioni di spaziatura e formattazione durante l'inizio di ogni documento, è possibile creare un file modello ".dot" o documento.

formattazione

Quando si crea inizialmente un documento, è possibile modificare spaziatura, caratteri, margini e altre impostazioni per soddisfare le specifiche di formato richieste. Ad esempio, una classe o un progetto che richiede che i documenti aderiscano alla formattazione MLA si aspetterebbero che tutti i documenti abbiano spaziatura doppia, margini di un pollice e un carattere leggibile come New Times Roman a 12 punti. Inoltre, MLA richiede un particolare schema di intestazione e numerazione delle pagine. È possibile formattare un documento per includere tutti questi elementi prima di inserire qualsiasi contenuto e salvare il file come ".dot". Successivamente, quando si crea un nuovo documento, è possibile selezionare il modello senza dover ripetere il processo di formattazione.

Macro

Inoltre, è possibile specificare "macro" in tutto il documento. Una macro rappresenta una serie di comandi che è possibile combinare in un unico comando di grandi dimensioni. Lo strumento di creazione macro in Word registra questi comandi in modo che la maggior parte delle sequenze di azioni possano essere registrate. Ad esempio, è possibile registrare la creazione di un grafico con colori o dimensioni specifici inclusi. Quindi, è possibile selezionare quella macro da un elenco o assegnarla a un tasto rapido per un accesso rapido. I modelli possono anche includere le macro definite dall'utente che verranno eseguite automaticamente quando si utilizza il modello.

Vantaggi dei modelli

I vantaggi dei file modello ".dot" sembrano ovvi. È possibile creare stili di documento da riutilizzare in una data futura. Inoltre, è possibile creare eventi automatici per i modelli che vengono eseguiti ogni volta che si apre il modello. In questo modo è possibile semplificare la creazione di documenti quando si lavora su documenti di Word comuni. Quando si gestisce una grande quantità di documenti, questa semplificazione diventa essenziale, perché ogni piccolo strumento di risparmio di tempo aggiunge grandi guadagni complessivi di efficienza.

Raccomandato

Come trovare quota di mercato per fatturato
2019
Esempi di flussi di lavoro amministrativi
2019
Come migliorare un ambiente di lavoro
2019