Limiti del piano 401k

Un piano 401k è un sistema di retribuzione differita approvato dall'Internal Revenue Service con il quale un dipendente ha una parte dei suoi salari guadagnati, su base anticipata, collocata su un conto fruttifero a fini pensionistici. L'IRS fissa l'ammontare che un dipendente può decidere di aver trattenuto, disciplina le responsabilità del datore di lavoro e stabilisce le linee guida per i prelievi di piano. I limiti possono variare tra i vari piani 401k.

Risarcimento del dipendente

Il contributo annuale massimo dell'imposta di un dipendente a un piano 401k è di $ 11.500, nel 2010, secondo la pubblicazione 560 dell'IRS. Questo importo è fissato annualmente dall'IRS. Indipendentemente dal numero di piani 401k che un dipendente può avere, l'importo totale del contributo non può superare tale importo.

Contributi del datore di lavoro

La Pubblicazione IRS 560 afferma che il datore di lavoro deve contribuire con un massimo del 3 percento - non può essere inferiore all'1 percento - del contributo totale al 401k dell'opted-in; o per il risarcimento non elettivo il datore di lavoro non deve fornire più del 2% di tutti i redditi da lavoro percepiti dai dipendenti per almeno $ 5.000.

Accantonamento

I dipendenti di età pari o superiore a 50 anni sono idonei per la disposizione "Catch-up". Ciò consente ai dipendenti di creare un account di pensionamento se hanno iniziato a risparmiare in seguito. Il limite massimo, superiore al limite di retribuzione dei dipendenti di $ 11, 500, è di $ 2, 500 nel 2010.

Limiti dello stipendio

I piani 401k devono soddisfare i limiti di possesso o di proprietà. Tutti i dipendenti ricevono il 100% dei loro contributi. I contributi del datore di lavoro devono essere valutati per essere conferiti dal dipendente entro sei anni. Ciò può significare un sistema in cui un dipendente è investito per il 50% dopo tre anni, ad esempio. Tutti i contributi dei datori di lavoro "Safe Harbour" sono interamente conferiti al dipendente immediatamente.

Limiti di Vesting

L'IRS limita la maggior parte del reddito da cui possono essere fatti i contributi. Nel 2010, tale importo era il minore di $ 195.000 o la retribuzione media che un dipendente aveva maturato per tre anni. Inoltre, non è possibile fornire più contributi del 100% del compenso annuale totale di un dipendente o, nel 2010, di $ 49.000, a seconda di quale sia il minore. I piani "Catch-up" sono esenti da questi limiti.

Raccomandato

Elenco di cose da mettere su una pubblicità
2019
Sconti per le tasse dei bambini
2019
Legal Precedent vs. Diritto contrattuale
2019